Sai Tu la Terra ove i Cedri fioriscono?
Splendon tra le brune foglie Arance d'Oro
pel cielo azzurro spira un dolce zeffiro
umil germoglia il mirto,alto l'alloro........
(J.W. Goethe)

martedì 25 febbraio 2014

Fusilli con Asparagi e Capperi....Profumi della mia Terra!

Con questo primo piatto inizio a sentire concretamente la voglia di Primavera,saranno i primi asparagi della stagione trovati come sempre da mio padre in campagna in una delle sue salutari passeggiate etnee,sarà il sole di questa giornata che mi ha invogliato tantissimo a fare qualche scatto....forse anche perchè ultimamente mi sono ritrovata mio malgrado a dover scattare foto di sera,dove senza luce di gusto non ce n'è per niente,sta di fatto che questo piatto me lo sono davvero gustato tantissimo,è molto saporito e vi consiglio di provarlo.
QUI e QUI troverete altre varianti di ricette con asparagi






Ingredienti per 2 persone:
200g di fusilli (o altro formato che preferite)
150g di asparagi selvatici
una manciata di capperi se di Pantelleria meglio
circa 6 pomodorini pachino
pinoli q.b.
base per un soffritto
sale
olio evo

Preparazione:

Lavate e tagliate a pezzetti gli asparagi togliendo la parte finale del gambo legnosa,preparate un leggero soffritto e lasciateli andare fino a che si ammorbidiscono un pò,di seguito aggiungete i capperi (se belli grossi come i miei tagliateli a metà),i pinoli ed in fine i pomodorini lavati e tagliati anch'essi a metà,aggiustate di sale se necessario inumidite leggermente con acqua di cottura che preleverete dalla pasta che cuoce.Una volta cotta la pasta scolatela e mettetela in padella con il condimento che farete saltare per qualche minuto,servite se vi piace anche con una spolverata di parmigiano.




Come sapete amo la pasta,se poi si tratta di primi piatti abbastanza veloci nella preparazione e che danno soddisfazione....bhè ancora meglio!!!
basta scegliere i giusti ingredienti  ;)



Buon Appetito
alla prossima ricetta.






28 commenti:

  1. che magnifica ricetta!!!buona e ben realizzata. complimenti per le splendide foto. un abbraccio,peppe

    RispondiElimina
  2. Anche qui,oggi splende un sole meraviglioso ed io annuso l'arrivo della primavera...sembro un cane a cui fremono le narici:)!E guardando il tuo piatto,ne sento ancor di più l'arrivo...che buoni gli asparagi!Brava te e il tuo papi,che fa sempre dei ricchi bottini!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  3. Tu dove riesci a trovare gli asparagi selvatici? Vorrei comprarne un po'! Bellissima ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao questi che vedi in ricetta li ha raccolti mio padre in campagna,sono quelli selvatici,le campagne etnee hanno già iniziato a donarci i frutti della terra.Di selvatici difficilmente li trovi da un fruttivendolo a meno chè trovi qualcuno che li raccoglie appositamente per venderli.Nella zona Etnea ad esempio è facile trovarli nel paesino "Monti Rossi",lì ci sono vari agricoltori o ambulanti che li vendono....a peso d'oro!!
      grazie per la visita.

      Elimina
  4. Vista l'ora tesoro ne farei una bella scorpacciata di questa pasta cosi appetitosa e ricca di profumi della tua terra!!Un esplosione di gusto!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  5. un gran bel primo piatto che ci porta dentro alla primavera

    RispondiElimina
  6. Che fortuna!!!! hai già trovato gli asparagi. che bontà quelli selvatici! Ottimo condimento per i fusilli.. con quei capperi ottimi.. smackkkk

    RispondiElimina
  7. Che buonaaaa...hai utilizzato ingredienti spettacolari creando un piatto da urlo!!!!
    Mi piace moltissimo...

    Un abbraccio grande stella
    monica

    RispondiElimina
  8. che bello, quando vedo gli asparagi, sta arrivando la primaveraaaaaaaaaaaa
    che piattino da leccarsi i baffi, saporito e leggero ma gustosissimo!
    Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo piatto, mi ricorda tanto la "nostra" bellissima Sicilia. Sai quanto la amo, anche se in realtà io non sono siciliana, è una terra che adoro!! A presto Ketty

    RispondiElimina
  10. Ketty!!!! fantastico questo abbinamento!!! mi intriga tantissimooooo!!!! bellissima presentazione!!!! un bacione!!

    RispondiElimina
  11. io ancora non ne ho assaggiati di asparagi selvatici, non vedo l'ora di averne un mazzetto per farci una bella frittatona :-P
    mai provati con la pasta, è un'idea :)
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Ciao Ketty, un primo piatto dai profumi e sapori fantastici, davvero molto gustoso!!! Brava!!!
    Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  13. adoro gli asparagi, specie quelli selvatici e mi incuriosisce tantissimo quest'abbinamento con i capperi, non ci avrei mai pensato
    eh sì, davvero un primo che profuma di primavera. l'aspetto con ansia :)
    un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  14. Bellissima ricetta, adoro gli asparagi selvatici e questa è gustosissima, complimenti:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Qui per gli asparagi selvatici dobbiamo aspettare ancora un po', ma tanto non riesco mai a trovarli... Non li vedo proprio, nemmeno se mi trovo a un passo dalla piantina... In compenso raccolgo sempre un sacco di finocchietto.
    Questa cosa delle foto scattate di sera sta mettendo l'ansia anche a me... vengono male e mi ritrovo a cucinare come un'invasata per il blog solo nel fine settimana, per sfruttare la luce naturale, oppure ad alzarmi la mattina presto per fotografare gli avanzi della sera prima. Speriamo arrivino in fretta le giornate lunghe, illuminate fino a tardi!

    RispondiElimina
  16. Meraviglia di piatto. Non ho però gli asparagi selvatici e temo sarà difficile riuscire facilmente a reperirli (se non a prezzi molto alti, temo). Intanto apprezzo la tua ricetta, davvero di gran gusto e poi ... sempre favolosamente presentata!
    un carissimo abbraccio
    ps qui tanto brutto tempo purtroppo

    RispondiElimina
  17. Super delizioso questo primo, riesco a sentire tutto il gusto della nostra Sicilia. Bravissima cara <3

    RispondiElimina
  18. un profumo di sicilia e un piacere per il palato

    RispondiElimina
  19. adoro la cucina siciliana e il tuo magnifico piatto mi ha messo voglia di ritornare nelle tua splendida terra, grazie ! Buon fine settimana, un bacione !

    RispondiElimina
  20. Un primo prelibato, che fortunata a trovare gli asparagi selvatichi, una volta me li raccoglieva sempre il mio papà... Un bacione mia cara e felice w.e.

    RispondiElimina
  21. chissà il profumo di questo piatto.....e nn voglio pensare il sapore!!! che fame .....
    un abbraccio buon fine setimana.
    claudette

    RispondiElimina
  22. che bella questa pasta e che bello questo piatto :-D grazie per l'idea cara, gustosissima! bacioni e buon we

    RispondiElimina
  23. Asparagi e capperi non li ho mai messi insieme.....grazie per la ricetta.
    Buona domenica a te.

    RispondiElimina
  24. Ciao, che delizia !
    Mi aggiungo ai tuoi lettori
    http://alelablogger.blogspot.com/

    RispondiElimina
  25. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e tante nuove ricette!
    Ci siamo unite ai tuoi lettori, se ti va di passare da noi siamo qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it
    V

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...